La Ruota che gira...
0

“Il mio nome è Eva” in replica a Sesto, sabato 4 marzo

Per chi si fosse perso la “prima” del 15 febbraio 2014, o semplicemente volesse rivederci, in replica

SABATO 4 MARZO 2017 – ore 21.00 – Auditorium Burovich – Sesto al Reghena

la lettura scenica con interventi musicali: “Il mio nome è Eva”.

L’associazione culturale “La Ruota” è lieta di replicare la lettura scenica “Il mio nome è Eva” all’interno della rassegna “Teatro in Burovich” di Sesto al Reghena.

“Il mio nome è Eva” è una lettura scenica, a più voci, che vuole presentare storie e testimonianze di donne, bersaglio o vittime di violenza, quasi a voler “restituire loro la parola”. Il raccontarsi delle donne si intreccia poi al linguaggio della poesia in cui traspare il riconoscimento del valore femminile, che racchiude in sé un rimando positivo dell’essere donna. È forte nel testo l’invito a riflettere ed a porsi domande su ciò che nella cultura può giustificare o legittimare l’uso della violenza nelle relazioni uomo-donna, un problema complesso che va oltre la rappresentazione mediatica del ”raptus di follia o gesto estremo di un uomo geloso e possessivo”.

0

Aspettando Dedica 2017 – “Mi chiamo Björn Larsson”

Come anteprima e in collaborazione con il “Dedica Festival” di Pordenone (11-18 marzo 2017), che quest’anno ospiterà lo scrittore svedese Björn Larsson, l’associazione culturale “La Ruota” di Gruaro, presenterà venerdì 24 febbraio 2017, alle ore 20:45 a Villa Ronzani di Giai di Gruaro, una lettura scenica con accompagnamento musicale.

In “Mi chiamo Björn Larsson”, questo il titolo della pièce, lo scrittore si presenta parlando dei temi a lui cari, accompagnato dalle voci di tanti altri autori, di ogni parte del mondo, che hanno amato e amano, come lui, il mare, l’indipendenza, la vita e la libertà.

Lo scrittore afferma infatti che vivere sul mare permette di imparare virtù quali l’umiltà, la costanza, la pazienza, il rispetto degli altri.

In allegato la locandina della serata, con preghiera di diffusione.

  'Aspettando Dedica - Björn Larsson' (536,3 KiB, 7 download)

Per raggiungere Villa Ronzani -> CLICCA QUI

gli altri articoli
  • Salve a tutti! Siamo lieti di informare che venerdì 11 marzo 2016 alle ore 20:45, presso la Villa Ronzani di Giai di Gruaro, ospiteremo il nostro amico Michele Zanetti, per la presentazione del suo primo romanzo: “La ballata di Temi”, ADLE Edizioni. Michele presenterà il suo lavoro mediante la proiezione di fotografie che ne evocano l’ambientazione e le letture di brani tratte dal romanzo. La storia ha come teatro il mondo della palude, paesaggio tipico del litorale del Veneto Orientale prima della bonifica, a cui è indissolubilmente legato il protagonista, Artemidoro, detto Temi, che lì ha le sue radici, la […]

    Presentazione del libro “La ballata di Temi” di Michele Zanetti

    Salve a tutti! Siamo lieti di informare che venerdì 11 marzo 2016 alle ore 20:45, presso la Villa Ronzani di Giai di Gruaro, ospiteremo il nostro amico Michele Zanetti, per la presentazione del suo primo romanzo: “La ballata di Temi”, ADLE Edizioni. Michele presenterà il suo lavoro mediante la proiezione di fotografie che ne evocano l’ambientazione e le letture di brani tratte dal romanzo. La storia ha come teatro il mondo della palude, paesaggio tipico del litorale del Veneto Orientale prima della bonifica, a cui è indissolubilmente legato il protagonista, Artemidoro, detto Temi, che lì ha le sue radici, la […]

  • Come anteprima e in collaborazione con il “Dedica Festival” di Pordenone (5-12 marzo 2016), che quest’anno ospiterà lo scrittore Yasmina Khadra (Mohammed Moulassehoul), l’associazione culturale “La Ruota” di Gruaro, presenterà venerdì 19 febbraio 2016, alle ore 20:45 a Villa Ronzani di Giai di Gruaro, una lettura scenica con accompagnamento musicale costruita attorno ad un’intervista “possibile” con lo scrittore franco-algerino. La Ruota sceglie ancora una volta la formula dell’intervista, anche se solo “possibile”, che permette in modo più immediato, diretto e “facile” di enucleare la personalità ed il pensiero dell’autore prescelto. L’intervista affronta varie tematiche, alcune personali e biografiche (scelta della […]

    Aspettando Dedica – Intervista “possibile” a Yasmina Khadra

    Come anteprima e in collaborazione con il “Dedica Festival” di Pordenone (5-12 marzo 2016), che quest’anno ospiterà lo scrittore Yasmina Khadra (Mohammed Moulassehoul), l’associazione culturale “La Ruota” di Gruaro, presenterà venerdì 19 febbraio 2016, alle ore 20:45 a Villa Ronzani di Giai di Gruaro, una lettura scenica con accompagnamento musicale costruita attorno ad un’intervista “possibile” con lo scrittore franco-algerino. La Ruota sceglie ancora una volta la formula dell’intervista, anche se solo “possibile”, che permette in modo più immediato, diretto e “facile” di enucleare la personalità ed il pensiero dell’autore prescelto. L’intervista affronta varie tematiche, alcune personali e biografiche (scelta della […]

  • Venerdì 12 febbraio 2016 “La Ruota” ospiterà in Villa Ronzani a Giai di Gruaro, alle ore 20.45, la presentazione, a cura del Comitato “Pro chiesa di Plave”, che ne ha curato anche l’edizione, del libro di Giuseppe Personeni “La guerra vista da un idiota”. Si tratta di un memoriale sulla I guerra mondiale, scritto dal notaio G. Personeni, pubblicato nel 1922 e subito censurato per la sua visione antieroica, poco consona ai tempi. L’autore vi racconta la “sua” guerra, muovendo una critica feroce, serrata, con un tono amaro e ironico, alla conduzione sconsiderata della stessa da parte delle alte sfere […]

    Presentazione del libro “La guerra vista da un idiota”

    Venerdì 12 febbraio 2016 “La Ruota” ospiterà in Villa Ronzani a Giai di Gruaro, alle ore 20.45, la presentazione, a cura del Comitato “Pro chiesa di Plave”, che ne ha curato anche l’edizione, del libro di Giuseppe Personeni “La guerra vista da un idiota”. Si tratta di un memoriale sulla I guerra mondiale, scritto dal notaio G. Personeni, pubblicato nel 1922 e subito censurato per la sua visione antieroica, poco consona ai tempi. L’autore vi racconta la “sua” guerra, muovendo una critica feroce, serrata, con un tono amaro e ironico, alla conduzione sconsiderata della stessa da parte delle alte sfere […]

  • COMUNICATO STAMPA DEL 5/12/2015 SABATO 19 DICEMBRE 2015 – ore 20.45 – in SALA CONSILIARE a GRUARO (VE) Lettura scenica con interventi musicali e cantati: “Oratorio per Pier Paolo”. L’associazione culturale “La Ruota”,  con il patrocinio del Comune di Gruaro (VE), è lieta di presentare una lettura scenica con interventi musicali e cantati, intitolata “Oratorio per Pier Paolo”, in occasione del quarantennale della morte di P. P. Pasolini. Pasolini poeta? Pasolini scrittore? Saggista? Critico? Cineasta? Pasolini, che si definiva “una forza del passato più moderno di ogni moderno”, è stato tutto questo. È stato un intellettuale, profeta, corsaro, luterano, che più […]

    Lettura scenica ‘Oratorio per Pier Paolo’

    COMUNICATO STAMPA DEL 5/12/2015 SABATO 19 DICEMBRE 2015 – ore 20.45 – in SALA CONSILIARE a GRUARO (VE) Lettura scenica con interventi musicali e cantati: “Oratorio per Pier Paolo”. L’associazione culturale “La Ruota”,  con il patrocinio del Comune di Gruaro (VE), è lieta di presentare una lettura scenica con interventi musicali e cantati, intitolata “Oratorio per Pier Paolo”, in occasione del quarantennale della morte di P. P. Pasolini. Pasolini poeta? Pasolini scrittore? Saggista? Critico? Cineasta? Pasolini, che si definiva “una forza del passato più moderno di ogni moderno”, è stato tutto questo. È stato un intellettuale, profeta, corsaro, luterano, che più […]