comune di gruaro Archivi

  • BOLDARA: località del comune; varie sono le ipotesi sull’origine del nome: La prima lo fa derivare  da voltara, con riferimento alle anse del fiume Lemene. La seconda lo fa risalire al tedesco wald cioè bosco, che richiama un territorio ricoperto da foreste. La terza lo fa derivare da volpara, cioè luogo delle volpi, cambiato successivamente in Boldara. Via Crosara: il toponimo, di recente formazione, si riferisce a vie o strade caratterizzate dalla presenza di un incrocio. Strada Ronci: si tratta di un nome molto diffuso in tutto il Friuli. Dal latino, roncare, sarchiare, depilare, ma anche mietere. I terreni così […]

    Boldara

    BOLDARA: località del comune; varie sono le ipotesi sull’origine del nome: La prima lo fa derivare  da voltara, con riferimento alle anse del fiume Lemene. La seconda lo fa risalire al tedesco wald cioè bosco, che richiama un territorio ricoperto da foreste. La terza lo fa derivare da volpara, cioè luogo delle volpi, cambiato successivamente in Boldara. Via Crosara: il toponimo, di recente formazione, si riferisce a vie o strade caratterizzate dalla presenza di un incrocio. Strada Ronci: si tratta di un nome molto diffuso in tutto il Friuli. Dal latino, roncare, sarchiare, depilare, ma anche mietere. I terreni così […]

    Leggi il resto...

  • La piazza è notoriamente un luogo sociale d’incontri e relazioni che coinvolge l’intera comunità di un paese; essa perciò dovrebbe rispondere alle esigenze e alle richieste dei suoi abitanti. Perché il progetto di riqualificazione della piazza Egidio Dal Ben di Gruaro non è stato presentato e discusso con la cittadinanza? Perché non si è tenuto conto della viabilità, in tutta sicurezza, di pedoni e ciclisti? Perché i bordi della piazza, lungo la strada provinciale, sono pericolosamente alti? Perché il passaggio pedonale in via Roma (angolo casa Toneatti) è situato una posizione pericolosa e finisce su un gradino che costituisce una […]

    La rubrica dei “perché”, marzo 2006

    La piazza è notoriamente un luogo sociale d’incontri e relazioni che coinvolge l’intera comunità di un paese; essa perciò dovrebbe rispondere alle esigenze e alle richieste dei suoi abitanti. Perché il progetto di riqualificazione della piazza Egidio Dal Ben di Gruaro non è stato presentato e discusso con la cittadinanza? Perché non si è tenuto conto della viabilità, in tutta sicurezza, di pedoni e ciclisti? Perché i bordi della piazza, lungo la strada provinciale, sono pericolosamente alti? Perché il passaggio pedonale in via Roma (angolo casa Toneatti) è situato una posizione pericolosa e finisce su un gradino che costituisce una […]

    Leggi il resto...