flavio di nardo Archivi

  • Ma da qualche tempo è difficile scappare / c’è qualcosa nell’aria che non si può ignorare / è dolce, ma forte e non ti molla mai /è un’onda che cresce e ti segue ovunque vai / E’ la musica, la musica ribelle / che ti vibra nelle ossa / che ti entra nella pelle / che ti dice di uscire / che ti urla di cambiare / di mollare le menate /  e di metterti a lottare. [Eugenio Finardi, “La musica ribelle”, da “Sugo”, 1976] Ha da poco compiuto un anno di vita un gruppo musicale che ha fatto dell’esperienza […]

    Il vescovo e il ciarlatano. Omaggio alla musica popolare

    Ma da qualche tempo è difficile scappare / c’è qualcosa nell’aria che non si può ignorare / è dolce, ma forte e non ti molla mai /è un’onda che cresce e ti segue ovunque vai / E’ la musica, la musica ribelle / che ti vibra nelle ossa / che ti entra nella pelle / che ti dice di uscire / che ti urla di cambiare / di mollare le menate /  e di metterti a lottare. [Eugenio Finardi, “La musica ribelle”, da “Sugo”, 1976] Ha da poco compiuto un anno di vita un gruppo musicale che ha fatto dell’esperienza […]

    Leggi il resto...