sesto al reghena Archivi

0

(RINVIATA!) Lettura scenica “Vecchi sarete voi!”, Sesto al Reghena

COMUNICATO STAMPA – RINVIATA A DATA DA DESTINARSI!

SABATO 7 MARZO 2020 – ore 20.45Auditorium Burovich – Sesto al Reghena

lettura scenica con interventi musicali: “Vecchi sarete voi!”

“L’associazione culturale “La Ruota” è lieta di presentare la lettura scenica “Vecchi sarete voi!” all’interno della rassegna “Teatro in Burovich” di Sesto al Reghena.

Vecchi sarete voi! È una lettura scenica a più voci che affronta il problema della vecchiaia, la cui considerazione nei secoli ha subito innumerevoli mutamenti: il vecchio infatti talvolta rivestiva un ruolo centrale, talaltra invece era emarginato in quanto improduttivo. E così le varie società hanno agito a fasi alterne fino ai giorni nostri, in cui la vecchiaia, che del resto si è allungata notevolmente, è diventata una condizione di peso per tutti, anziani, familiari e istituzioni.

Quale potrà essere il modello valido nel futuro è difficile a dirsi.

Il criterio che ha guidato il nostro viaggio nella vecchiaia è stato quindi quello di capirne e apprezzarne le potenzialità e di cercare, con ironia, leggerezza ed indulgenza, le vie che permettono all’uomo di percorrere in serenità l’ultima fase della sua esistenza.

Per raggiungere l’Auditorium “Burovich” –> clicca qui

In allegato la locandina.

  119_07-03-20_locandina_vecchi_sarete_voi.jpg (731,1 KiB, 472 download)

0

Lettura scenica “TrazomMozartTrazom”, Sesto al Reghena

COMUNICATO STAMPA

SABATO 2 MARZO 2019 – ore 20.45 – Auditorium Burovich – Sesto al Reghena

lettura scenica con interventi musicali: “TrazomMozartTrazom”.

L’associazione culturale “La Ruota” è lieta di presentare la lettura scenica “TrazomMozartTrazom” all’interno della rassegna “Teatro in Burovich” di Sesto al Reghena.

A più di 250 anni dalla nascita di uno dei più grandi geni musicali di tutti i tempi, l’associazione culturale “La Ruota” di Gruaro è lieta di celebrare il talento e la creatività di questo famoso compositore salisburghese con una lettura scenica a più voci dal titolo TrazomMozartTrazom , titolo che nasce dallo scherzo linguistico – inversione delle lettere del suo cognome – adoperato talvolta da Mozart quando si firmava. E’ una performance che intende condurre il pubblico in un sorprendente e umanissimo viaggio nella vita dell’autore, sia attraverso le sue lettere condite di pensieri profondi e buffe facezie, sia attraverso la voce di tanti altri autori – compositori, direttori d’orchestra, filosofi, musicologi, scrittori e poeti – che hanno riflettuto, come lui, sui temi della musica, della vita e della morte. Ad inframmezzare la narrazione di Mozart,  l’esecuzione di brani che segnano la sua apoteosi immaginativa, tratti dal multiforme catalogo di opere strumentali e vocali.

Per raggiungere l’Auditorium “Burovich” –> clicca qui

In allegato la locandina.

  Lettura scenica 'TrazomMozartTrazom', Sesto (321,1 KiB, 184 download)
Non hai il permesso di scaricare il file.