archivio articoli
  • Sgombro subito il campo da eventuali equivoci: per me è difficile recensire “laicamente” questo “Diaz – Don’t clean up this blood” di Daniele Vicari, perchè se è vero che da un punto di vista razionale vi sarebbero diversi elementi da mettere in luce o da criticare, sia esteticamente che stilisticamente (1), è altrettanto vero che da un punto di vista emotivo ha colpito profondamente la mia sensibilità politica. Ricordo infatti con estrema lucidità quei giorni del vertice “G8” di Genova di luglio 2001, ed uno dei rammarichi più grandi è proprio di non aver preso parte alle manifestazioni del Genoa […]

    “Diaz – Don’t clean up this blood” di Daniele Vicari

    Sgombro subito il campo da eventuali equivoci: per me è difficile recensire “laicamente” questo “Diaz – Don’t clean up this blood” di Daniele Vicari, perchè se è vero che da un punto di vista razionale vi sarebbero diversi elementi da mettere in luce o da criticare, sia esteticamente che stilisticamente (1), è altrettanto vero che da un punto di vista emotivo ha colpito profondamente la mia sensibilità politica. Ricordo infatti con estrema lucidità quei giorni del vertice “G8” di Genova di luglio 2001, ed uno dei rammarichi più grandi è proprio di non aver preso parte alle manifestazioni del Genoa […]

    Leggi il resto...

  • Siete tutti invitati al seminario in tre serate dal titolo: “Dal post-impressionismo alle avanguardie. Viaggio nell’arte contemporanea”, condotto e curato da Gioia Artico. In tre incontri cercheremo di far comprendere, attraverso l’analisi delle opere di vari artisti, il clima culturale in cui nascono le avanguardie. Verrano analizzate le caratteristiche dei movimenti per percepire le varie concezioni dell’arte di Cubismo, Metafisica, Surrealismo, Futurismo e tanti altri, ma verrà anche fatto notare come tutti questi movimenti abbiano in comune la volontà di cambiamento che porta ad una visione dell’arte completamente nuova. Gli incontri si terranno a cadenza settimanale: venerdì 20 aprile 2012 (1°), venerdì 27 […]

    “Dal post-impressionismo alle avanguardie”, tre serate sull’arte contemporanea, a cura di Gioia Artico

    Siete tutti invitati al seminario in tre serate dal titolo: “Dal post-impressionismo alle avanguardie. Viaggio nell’arte contemporanea”, condotto e curato da Gioia Artico. In tre incontri cercheremo di far comprendere, attraverso l’analisi delle opere di vari artisti, il clima culturale in cui nascono le avanguardie. Verrano analizzate le caratteristiche dei movimenti per percepire le varie concezioni dell’arte di Cubismo, Metafisica, Surrealismo, Futurismo e tanti altri, ma verrà anche fatto notare come tutti questi movimenti abbiano in comune la volontà di cambiamento che porta ad una visione dell’arte completamente nuova. Gli incontri si terranno a cadenza settimanale: venerdì 20 aprile 2012 (1°), venerdì 27 […]

    Leggi il resto...

  • Salve a tutti. Segnalo che venerdì 23 marzo 2012 alle ore 20.45 ospiteremo il dott. Massimo Venaruzzo, ricercatore del CERN di Ginevra, che ci relazionerà sul tema “Quanto sappiamo dell’infinitamente piccolo? Il modello standard delle particelle elementari.” Massimo Venaruzzo, laureatosi a Trieste con una tesi sui rivelatori a microstrip di silicio per il tracciatore interno dell’esperimento ALICE, ha conseguito il Dottorato in Fisica presso l’Università di Trieste discutendo la tesi sulla ricostruzione della risonanza strana S(1385) come strumento per lo studio della dinamica del Plasma di Quark e Gluoni, oggetto di studio di ALICE. Attualmente ha un contratto post-doc con l’università […]

    “Quanto sappiamo dell’infinitamente piccolo?”, incontro con Massimo Venaruzzo

    Salve a tutti. Segnalo che venerdì 23 marzo 2012 alle ore 20.45 ospiteremo il dott. Massimo Venaruzzo, ricercatore del CERN di Ginevra, che ci relazionerà sul tema “Quanto sappiamo dell’infinitamente piccolo? Il modello standard delle particelle elementari.” Massimo Venaruzzo, laureatosi a Trieste con una tesi sui rivelatori a microstrip di silicio per il tracciatore interno dell’esperimento ALICE, ha conseguito il Dottorato in Fisica presso l’Università di Trieste discutendo la tesi sulla ricostruzione della risonanza strana S(1385) come strumento per lo studio della dinamica del Plasma di Quark e Gluoni, oggetto di studio di ALICE. Attualmente ha un contratto post-doc con l’università […]

    Leggi il resto...

  • Salve a tutti. Informiamo quanto interessati che venerdì 16 marzo 2012 alle ore 20:00 si terrà l’annuale cena sociale della nostra associazione, presso l’ormai abituale agriturismo “Ca’ dei Molini” di Boldara. Coloro che volessero partecipare, sostenerci o tesserarsi, o semplicemente incontrarci, possono dare la propria adesione, possibilmente entro il 10 marzo 2012, con le seguenti modalità: commentare di seguito il presente articolo; inviare un’e-mail a mavi2219[at]libero.it o a joyofliving[at]libero.it; telefonare a Luisella al 368 3599006 o a Gioia al 347 8832885. Il prezzo è di € 25,00. Vi attendiamo numerosi!

    Cena sociale de La Ruota, venerdì 16 marzo 2012

    Salve a tutti. Informiamo quanto interessati che venerdì 16 marzo 2012 alle ore 20:00 si terrà l’annuale cena sociale della nostra associazione, presso l’ormai abituale agriturismo “Ca’ dei Molini” di Boldara. Coloro che volessero partecipare, sostenerci o tesserarsi, o semplicemente incontrarci, possono dare la propria adesione, possibilmente entro il 10 marzo 2012, con le seguenti modalità: commentare di seguito il presente articolo; inviare un’e-mail a mavi2219[at]libero.it o a joyofliving[at]libero.it; telefonare a Luisella al 368 3599006 o a Gioia al 347 8832885. Il prezzo è di € 25,00. Vi attendiamo numerosi!

    Leggi il resto...

  • Segnalo che venerdì 2 marzo 2012 alle ore 20.45, ospiteremo il prof. Francesco Vallerani dell’Università “Ca’ Foscari” di Venezia, per una conferenza dal titolo: “Paesaggi fluviali nel Veneto Orientale: da patrimonio ambientale a opportunità per una urbanistica sostenibile”. FRANCESCO VALLERANI, nato a Camposampiero (PD) il 7 giugno 1954, si è formato presso il Dipartimento di Geografia dell’Università di Padova, sotto la guida dei Proff. G.B. Castiglioni e M. Zunica, laureandosi in Lettere nel 1978. Dall’anno accademico 2008/2009 assume la docenza di Storia della Geografia e delle Esplorazioni per la Laurea Magistrale Acel, avviando così un nuovo filone di ricerca dedicato […]

    “Paesaggi fluviali nel Veneto Orientale”, a cura di Francesco Vallerani

    Segnalo che venerdì 2 marzo 2012 alle ore 20.45, ospiteremo il prof. Francesco Vallerani dell’Università “Ca’ Foscari” di Venezia, per una conferenza dal titolo: “Paesaggi fluviali nel Veneto Orientale: da patrimonio ambientale a opportunità per una urbanistica sostenibile”. FRANCESCO VALLERANI, nato a Camposampiero (PD) il 7 giugno 1954, si è formato presso il Dipartimento di Geografia dell’Università di Padova, sotto la guida dei Proff. G.B. Castiglioni e M. Zunica, laureandosi in Lettere nel 1978. Dall’anno accademico 2008/2009 assume la docenza di Storia della Geografia e delle Esplorazioni per la Laurea Magistrale Acel, avviando così un nuovo filone di ricerca dedicato […]

    Leggi il resto...

  • La montagna ha partorito il topolino! Io parafraserei in questo modo: Il topolino ha partorito la montagna! Mi riferisco alla mastodontica muraglia che sta sorgendo sulla riva destra della roggia Versiola nel capoluogo di Gruaro; tanto agognata e attesa dai miei concittadini! Tutti? Va beh, che la popolazione sta invecchiando, ma quella struttura non sarà certo occupata dai Gruaresi che probabilmente non se la potranno permettere. Non capisco come si sia potuto scegliere e si sia concesso di costruire su un terreno di natura agricola e nei pressi di due corsi d’acqua che, durante le piogge, di regime quasi tropicale, […]

    La “Residenza dell’altra età”

    La montagna ha partorito il topolino! Io parafraserei in questo modo: Il topolino ha partorito la montagna! Mi riferisco alla mastodontica muraglia che sta sorgendo sulla riva destra della roggia Versiola nel capoluogo di Gruaro; tanto agognata e attesa dai miei concittadini! Tutti? Va beh, che la popolazione sta invecchiando, ma quella struttura non sarà certo occupata dai Gruaresi che probabilmente non se la potranno permettere. Non capisco come si sia potuto scegliere e si sia concesso di costruire su un terreno di natura agricola e nei pressi di due corsi d’acqua che, durante le piogge, di regime quasi tropicale, […]

    Leggi il resto...

  • Una serata “cioccolatosa” in dolce compagnia, allietata da “divagazioni e dolcezze d’autore”, selezionate da M. Collovini e lette con grazia e perizia dal Gruppo Teatro “La Bottega”. L’appuntamento è per  venerdì 24 febbraio 2012 alle ore 20:45, presso il Bar Trattoria Centrale di Gruaro. Allego la locandina dell’evento.

    “Lo scuro oggetto del desiderio”

    Una serata “cioccolatosa” in dolce compagnia, allietata da “divagazioni e dolcezze d’autore”, selezionate da M. Collovini e lette con grazia e perizia dal Gruppo Teatro “La Bottega”. L’appuntamento è per  venerdì 24 febbraio 2012 alle ore 20:45, presso il Bar Trattoria Centrale di Gruaro. Allego la locandina dell’evento.

    Leggi il resto...

  • Rettifica urgente del 31/01/2012 di jetto: Come già aggiornato sulla nostra pagina facebook, avvisiamo con urgenza quanti interessati, che la visita guidata alla Ca’ d’Oro ed al Ghetto ebraico di Venezia, originariamente prevista per domenica 12 febbraio 2012, è stata rinviata a domenica 4 marzo 2012. Il rinvio è dovuto alla concomitanza con il Carnevale di Venezia (volo della Colombina) e conseguenti difficoltà logistiche. Attendiamo conferma dell’adesione già data (o da darsi) entro e non oltre il 16 febbraio 2012, inviando un’e-mail a mavi2219[at]libero.it o a joyofliving[at]libero.it o telefonando a Luisella al 368 3599006 o a Gioia al 347 8832885. […]

    Visita guidata alla “Ca’ d’Oro” ed al Ghetto ebraico di Venezia – RINVIATA al 4 marzo!

    Rettifica urgente del 31/01/2012 di jetto: Come già aggiornato sulla nostra pagina facebook, avvisiamo con urgenza quanti interessati, che la visita guidata alla Ca’ d’Oro ed al Ghetto ebraico di Venezia, originariamente prevista per domenica 12 febbraio 2012, è stata rinviata a domenica 4 marzo 2012. Il rinvio è dovuto alla concomitanza con il Carnevale di Venezia (volo della Colombina) e conseguenti difficoltà logistiche. Attendiamo conferma dell’adesione già data (o da darsi) entro e non oltre il 16 febbraio 2012, inviando un’e-mail a mavi2219[at]libero.it o a joyofliving[at]libero.it o telefonando a Luisella al 368 3599006 o a Gioia al 347 8832885. […]

    Leggi il resto...

  • Rettifica urgente del 24/01/2012 di jetto: Per motivi indipendenti dalla nostra volontà e legittima scelta del relatore, Vi informiamo che la serata sulla Kinesiterapia sarà organizzata e curata direttamente dall’Associazione “Un Parco Per Boldara” ed ospitata, contrariamente a quanto precedentemente indicato, dal Comune di Teglio Veneto (VE), presso il condominio “Avvenire”, in Via Chiesa. Su richiesta del relatore allego la locandina aggiornata della serata, con tutte le indicazioni del caso. Ci scusiamo per l’eventuale disagio occorso. La kinesiterapia (di cui la fisioterapia è un ramo), è un’arte curativa praticata da molti decenni nel Nord Europa. In Italia, è applicata in […]

    Conferenza “La Kinesiterapia”, venerdì 3 febbraio 2012

    Rettifica urgente del 24/01/2012 di jetto: Per motivi indipendenti dalla nostra volontà e legittima scelta del relatore, Vi informiamo che la serata sulla Kinesiterapia sarà organizzata e curata direttamente dall’Associazione “Un Parco Per Boldara” ed ospitata, contrariamente a quanto precedentemente indicato, dal Comune di Teglio Veneto (VE), presso il condominio “Avvenire”, in Via Chiesa. Su richiesta del relatore allego la locandina aggiornata della serata, con tutte le indicazioni del caso. Ci scusiamo per l’eventuale disagio occorso. La kinesiterapia (di cui la fisioterapia è un ramo), è un’arte curativa praticata da molti decenni nel Nord Europa. In Italia, è applicata in […]

    Leggi il resto...

  • Salve a tutti, e nuovamente buon principio. Quest’anno, per la serata celebrativa del Giorno della Memoria, abbiamo scelto un episodio di piccola storia locale, per valorizzare la figura di uomo, che come tanti, si sono trovati loro malgrado protagonisti inconsapevoli della brutalità della guerra. La storia è quella di Giovanni Antoniali, internato del campo di concentramento di Halle sul Saale (Buchenwald), nel ricordo della figlia Gilberta. Informazioni sul sottocampo di Halle si possono trovare sul sito del Museo Memoriale Statunitense dell’Olocausto (solo in lingua inglese). La serata si terrà venerdì 27 gennaio 2012 alle ore 20:45, presso la Sala consiliare […]

    Giorno della memoria 2012, “Vite prigioniere”

    Salve a tutti, e nuovamente buon principio. Quest’anno, per la serata celebrativa del Giorno della Memoria, abbiamo scelto un episodio di piccola storia locale, per valorizzare la figura di uomo, che come tanti, si sono trovati loro malgrado protagonisti inconsapevoli della brutalità della guerra. La storia è quella di Giovanni Antoniali, internato del campo di concentramento di Halle sul Saale (Buchenwald), nel ricordo della figlia Gilberta. Informazioni sul sottocampo di Halle si possono trovare sul sito del Museo Memoriale Statunitense dell’Olocausto (solo in lingua inglese). La serata si terrà venerdì 27 gennaio 2012 alle ore 20:45, presso la Sala consiliare […]

    Leggi il resto...